....HUSHABYE silenzioso addio ......Blog di Marcello

INSONNIA

Insonnia, impalpabile Bestia!
Non hai che l’amore a ronzarti in testa?
Tu che te la spassi vedendo,
Sotto il tuo pìglio crudele, l’uomo mordere
Le sue lenzuola, e torcersi nella noia!…
Sotto il tuo occhio nero, diamaniato.

Di’: perché, nella notte bianca,
Piovosa come una domenica,
Venire a leccarci come un cane:
Speranza o Rimorso che veglia,
Al nostro palpitante orecchio
Parlar piano… e non aprir bocca?

Perché, sulla nostra gola secca,
Porger sempre la coppa scolata
E lasciarci con il collo teso,
Tantali, bevitori di chimera:
– Filtro d’amore o feccia amara,
Fresca rugiada o piombo fuso! —

Insonnia, dunque non sei bella?…
E perché, lubrica pulzella,
Stringerci tra le tue ginocchio?
Perché rantolare alla nostra bocca,
Perché disfare il nostro letto,
E… non stenderti con noi?
Perché, Bella-di-nottc impura,
Quella maschera nera sulla faccia?…
— Per provocare sogni d’oro?…
Non sei tu l’amore nello spazio,
Alito di…

View original post 562 more words

Advertisements